"Gerusalemme, Gerusalemme, che uccidi i profeti e lapidi quelli che ti sono inviati...vi dico infatti che non mi vedrete più finché non direte: Benedetto Colui che viene nel nome del Signore!"

الارض المقدسه حره  

politicamente scorretti, invisi a sinistra come a destra, scomodi per potentati politici & religiosi d'ogni credo e confessione, sinceramente, ce ne freghiamo

          www.TerraSantaLibera.org         www.HolyLandFree.org         www.TerraSantaLibera.org         www.HolyLandFree.org         www.TerraSantaLibera.org

 

 

RSS  ACTIVE

BACK

Questa è la home-page n. 33

vai alle home/pages antecedenti

32 31 30 29 28 27 26 25 24 - 23 22 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 109 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - 1a - 1b

RASSEGNA STAMPA DEI PIU' INTERESSANTI ARTICOLI E REDAZIONALI INTERNAZIONALI

Questa Redazione, pur non condividendo sempre e necessariamente tutte le dichiarazioni degli autori nei testi citati, reputa che esse siano comunque utili fonti di informazione e riflessione.

Non omologati in alcun schieramento, in rispetto della libertà di pensiero e d'espressione garantite costituzionalmente, riteniamo irrinunciabile e giusto dare spazio a molte voci del dissenso, altrove negate.

Chi dissente dalle opinioni e versioni dei fatti di cronaca qui pubblicate, semplicemente, invece di strapparsi le vesti e invocare leggi liberticide, usi la sua libertà individuale ed il suo mouse, andando a visitare siti web più addomesticati e meno sfacciatamente inquietanti.

La libertà sul web è simile alla libertà di guardare i canali televisivi: se qualcuno non ti piace non ne chiedi la soppressione, ma col telecomando cambi canale.

E' facile e di buon senso.

La libertà d'espressione è per tutti.

 

Sostieni il nostro lavoro,

gli interventi di supporto

nella Palestina occupata,

la contro-informazione:

perchè anche il più piccolo aiuto

è di grande aiuto

Donazioni dirette (le consegnamo personalmente) a famiglie con seri problemi, ospedali, scuole, comunità, attrezzature, nella Palestina occupata.

Sviluppo progetti in cooperazione solidale e volontaria.

Aiutaci a scavalcare i muri e ad impedire l'esodo palestinese


acquista  qui  artigianato

ARABO-PALESTINESE

AVVERTENZA: la nostra Redazione deciderà della pubblicazione o meno di ogni testo inviatoci, che sarà considerato pubblico e come tale utlizzato:

aid@terrasantalibera.org


NUOVI  CONTATTI  &  NEWSLETTERS


OLD PAGES

ENGLISH & FRENCH

Canale  Video

Terra Santa Libera

Canale  Video

Apologeniuss

 

di don Curzio Nitoglia

LIBRI - ARTICOLI - VIDEO

 

IL MEGLIO DEL PROF.

FRANCESCO LAMENDOLA

(testi in libertà)

 

Don Camillo, siam figli tuoi...

Don Camillo va in fumo...

GIURAMENTO ANTIMODERNISTA

Via i luterano/sodomiti

da San Pietro Martire

 

NEOCATECUMENALI, SE LI CONOSCI LI EVITI:

TESTIMONIANZE AGGHIACCIANTI DI

EX-APPARTENENTI

 

 

IL SEGRETO DI FATIMA...

...ANCORA NASCOSTO...

 

La vergogna per le celebrazioni,

con avvallo vaticano,

 del 20 settembre,

la Breccia di Porta Pia

 

OSSERVATORIO sul

CAMMINO  NEOCATECUMENALE

giudaizzazione e deformazione neocatecumenale del cristianesimo

 

DEDICATO A

"FANGHIGLIA CRISTIANA"...

...e similari...


Ecco perché i cattolici progressisti sbagliano

 

da La Civiltà Cattolica

(1893, serie XV, vol. V-VI)

La Morale Giudaica

parte prima (PDF 1.6 MB)

parte seconta (PDF 1.8 MB)

 

 

 

Sancte Michael Archangele,

defende nos in proelio,

contra nequitiam et insidias diaboli esto praesidium.

Imperet illi Deus, supplices deprecamur: tuque, Princeps militiae caelestis, Satanam aliosque spiritus malignos, qui ad perditionem animarum pervagantur in mundo, divina virtude in infernum detrude. Amen

 

 


 

a chi viaggia in Palestina:

mappa aggiornata

strade palestinesi e israeliane,

insediamenti coloni, checkpoints,

muri già costruiti e in progettazione,

cm. 70 x 100

Made in Palestine

 

raccolta pubblicazioni

IN  MEMORIAM

ad 1 anno dalla scomparsa di

Mauro Manno

Links  1 - 2 - 3

 
 

don Curzio Nitoglia

 

Rev. Bonaventura Pranaitis

Il Talmud smascherato

PDF 363 KB

 

IN LIBRERIA

(vedi scheda)

 

La legge sull'omofobia

minaccia etica e libertà

 

Una perversione etica,

un atto contronatura,

che danneggia la crescita comunitaria,

offrendo falsi esempi di felicità e sessualità,

anche se approvata per legge resta un attentato che mina le basi della nostra società.

A questi attacchi alla famiglia naturale ed al buon senso comune, noi diciamo solo:

RESISTI !!!

LA VERITA' PREVARRA',

e come sempre la natura saprà

correggere se stessa e gli abusi

 

Comitato per l'abrogazione

della legge 194 (petizione)

 

correlato

l'aborto è omicidio

(per stomaci molto forti)

 

Il feto sopravvissuto?

è l’aborto choc che nessuno racconta

 

Coma  irreversibile:

categoria  inesistente

 

 

 
 
 

NO COMMENT DA PARTE NOSTRA

 

Commenti dell'On. Ciarrapico:

"chi ha tradito una volta tradisce sempre"

leggi tutta la sua dichiarazione e gli ironici commenti di Europa Informazioni

 

La Palestina è sotto la tirannia di una falsa promessa (Patriarca Attallah Hanna)


Quando si dice la verità, non bisogna dolersi di averla detta.

La verità è sempre illuminante. Ci aiuta ad essere coraggiosi (Aldo Moro)

 VUOI FARE QUALCOSA DI VERAMENTE UTILE PER LA PALESTINA E PER I NOSTRI AMICI PRIGIONIERI DELL'OCCUPAZIONE SIONISTA?

 

AIUTACI A SOSTENERLI NEL LAVORO, CHE E' LA LORO RESISTENZA CIVILE AD UN REGIME SPIETATO ED ETNOCRATICO.

 

SOSTIENI IL NOSTRO SODALIZIO PER PORTARE UNA GOCCIA DI SPERANZA E SERENITA' IN FAMIGLIE E OSPEDALI.

GUARDA IL VIDEO E VAI AL LINK DEL NOSTRO MERCATINO DI SUPPORTO

 

UN RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE ALL'AMICO REGISTA APOLOGENIUSS

http://www.youtube.com/user/apologeniuss

 Monday October 04, 2010 - by Saed Bannoura -IMEMC & Agencies

 

Nuove Condizioni di Israele per Prorogare Blocco Colonie

(...della serie: sospendiamo i furti per un mese o due, a condizione che poi non vi lamentiate più e ci lasciate continuare a derubarvi in santa pace)

 

Israeli Prime Minister, Benjamin Netanyahu, said that he agrees to extending settlement construction freeze for a number of months, but in return he wants guarantees that it will not be asked for a further extension. Read th full Story

...leggi l'articolo in lingua originale inglese con traduttore multilingue...

 Monday October 04, 2010 - by Saed Bannoura -IMEMC & Agencies

 

Lavoratore Palestinese Ucciso

 

A Palestinian laborer was shot and killed, on Monday at dawn, by an Israeli policeman, who reportedly shot him at point blank range in occupied East Jerusalem. The policeman was placed under house arrest for five days. Read the full Story

...leggi l'articolo in lingua originale inglese con traduttore multilingue...

Ma quanta ipocrisia sulle parole di Ciarrapico

riguardo a Fini e alla “kippah”

 Francesco Lamendola – AriannaEditrice.it - 3/10/2010

L’ennesimo polverone si è levato sui media, e prima ancora in Parlamento, allorché il senatore Ciarrapico ha menzionato la “kippah”, il tradizionale copricapo della religione giudaica, riferendosi al Presidente della Camera, Gianfranco Fini. Tanto da destra quanto da sinistra è partito, immediato, il fuoco di fila delle censure, degli improperi, delle indignazioni; Fiamma Nirenstein ha denunciato l’ennesimo, intollerabile episodio di antisemitismo e qualcuno, oltre a definire “imbecilli” le parole di Ciarrapico, ha chiesto la sua espulsione dal Senato....(...)...

 

...(...)......L’allusione alla “kippah” era rivolta semplicemente al fatto che Fini, sette anni fa, quando equiparò il fascismo al Male Assoluto e lo ritenne direttamente responsabile della Shoah, o almeno di aver contribuito ad essa, aveva indossato più volte il tradizionale copricapo ebraico, tra una visita al Museo dell’Olocausto di Gerusalemme, una stretta di mano con Ariel Sharon e un discorso contro la minaccia del terrorismo internazionale che, come si sa, è solo quello arabo e non anche quello israeliano, allorché la violenza dell’esercito d’Israele si accanisce sulla popolazione palestinese (come è avvenuto e continua ad avvenire nella Striscia di Gaza)....(...)...

 

...(...)......Questa è la situazione in cui troviamo attualmente, a livello mondiale. Qualunque religione può essere offesa, a cominciare da quella cristiana, ma senza trascurare quella islamica (si pensi al rogo del «Corano» predicato da uno scervellato pastore protestante statunitense): qualsiasi religione, dicevamo, tranne l’ebraica. Qualunque politica, qualunque Stato possono essere criticati, anche assai aspramente, per una ragione o per l’altra; ma non Israele, questo baluardo della democrazia nel Medio Oriente, come appunto Fini l’aveva definito nel 2003.Israele è intoccabile, e sempre per il solito motivo: la religione dell’Olocausto, alla quale tutti si devono genuflettere, e davanti alla quale tutti i non Ebrei si devono sentire colpevoli, eternamente e indelebilmente. Solo così, ad Israele e alle potenti lobbies ebraiche americane sarà possibile continuare a far sì che il mondo intero chiuda un occhio, e spesso anche entrambi, sulla tragedia del popolo palestinese, non solo spogliato della propria terra, ma anche martoriato da continue azioni militari e stremato, specialmente a Gaza, da un blocco economico che non risparmia nemmeno i medicinali e che sta portando letteralmente alla fame e alla disperazione centinaia di migliaia di persone innocenti, tra cui moltissimi bambini. E se, poi, qualche nave disarmata tenta di avvicinarsi per portare dei soccorsi umanitari, abbiamo visto molto bene che cosa succede: il tutto nel silenzio assoluto del mondo occidentale; mentre, per un incidentale riferimento alla “kippah” di un qualunque Ciarrapico, si scatena una immediata e scandalizzatissima levata di scudi generale...................(leggi tutto in PDF a cura di TerraSantaLibera.org)

LA MACCHINA DELLA PROPAGANDA SIONISTA CONTINUA LA SUA OPERA DI MISTIFICAZIONE IN SUPPORTO ALLE STRATEGIE COLONIALI ISRAELIANE.

MA NON TUTTI SE NE STANNO ZITTI E SI FANNO RIMBAMBIRE FACILMENTE.

Risposta da parte di Un Giusto all’articolo di Dore Gold apparso su Il Foglio del 29/9/2010

(allegato alla pagina l'articolo di Dore Gold)

Israele è la negazione di ogni principio etico

La “delegittimazione’ di Israele è alquanto semplice ed elementare da spiegare: nel 1948 i palestinesi furono espulsi in un’operazione di “pulizia etnica” che è oggi equiparata al genocidio. La “pulizia etnica” fu preparata prima del 1948 (Piano Dalet) e continua ininterrotta fino ai nostri giorni. Sono innumerevoli e non censiti, ovvero non noti al grande pubblico in quanto silenziati o edulcorati e travisati dai media, i “crimini” ascritti e ascrivibili ad Israele..........Dove sta l’equilibrio morale dell’articolista Dore Gold? Più fondatamente si può dire che è “infame” la sua negazione dell’evidenza: un vero e proprio massacro, significativamente chiamato “Piombo Fuso”, e per il quale Israele pretende il plauso del mondo e la legittimazione di un “lager” come quello di Gaza, dove sono letteralmente ricnhiusi un milione e mezzo di persone, sottosposte a sevizie e restrizioni contrarie ad ogni senso elementare di umanità. Chi pone sotto accusa Israele non è una banda di mascherati, ma appunto il «Consiglio dei diritti umani dell’ONU»! E Goldstone è per giunta un “ebreo” ed un “sionista” che sia pure modertamente non ha non potuto constatare che Israele ha passato il segno nella sua persuasione di avere diritto all’impunità, qualsiasi cosa faccia o dichiari...(leggi tutto)

Risposta da parte di Kelebeklerblog all’articolo di Fiamma Nirenstein  apparso su Il Giornale del 18/9/2010

SORRIDI, FIAMMA NIRENSTEIN!

L’onorevole berlusconiana Fiamma Nirenstein (da non confondere con Fiamma Nait e Deborah Firenstein), fautrice della Censura Planetaria, sta organizzando in questi giorni una grande manifestazione a Roma a sostegno di Israele, su cui speriamo di poter tornare. Intanto, Fiamma Nirenstein supera se stessa (non è facile) con un articolo sul Giornale del 18 settembre, intitolato “L’Occidente reagisca alle minacce prima che sia tardi...(leggi tutto, e fatti due risate...)

Torturatore nelle carceri segrete dello stato ebraico diventa capo della polizia

RussiaToday - October 02, 2010

La nomina di un infame interrogatore israeliano a un posto di polizia di alto rango ha provocato un'ondata di sdegno tra i gruppi per i diritti umani . Noto tra i detenuti come capitano George, egli è accusato di numerosi casi di tortura e maltrattamenti di arabi. Ora che egli è in carica agli Affari Arabi, molti palestinesi temono per la loro vita. Paula Slier di RT reporter da Israele.

jail torturer becomes police chief in Israel

RussiaToday - October 02, 2010

The appointment of an infamous Israeli interrogator to a high-ranking police post has sent shockwaves among human rights groups. Known among inmates as Captain George, he's accused of numerous cases of torture and abuse of Arabs. Now that he's in charge of Arab affairs, many Palestinians fear for their lives.

RT's Paula Slier reports from Israel.

La Norvegia vieta ad Israele di testare nelle proprie acque sottomarini di fabbricazione tedesca

Dopo aver imposto il bando sulle esportazioni di equipaggiamento militare verso Israele, ora la Norvegia detta ai sottomarini israeliani il divieto di usare le proprie basi navali.

La notizia è riportata dal quotidiano israeliano Haaretz. Si tratta di mezzi altamente sofisticati, capaci di resistere sottacqua per tre settimane consecutive, in grado di ricoprire lunghe distanze e soprattutto di lanciare missili nucleari.........(leggi tutto)

Attività coloniali in Cisgiordania:

campi devastati e olivi incendiati

I coloni hanno cominciato ieri a dissestare alcuni campi palestinesi nel nord della Cisgiordania per costruire un nuovo insediamento: lo riferisce Ghassan Doughlas, responsabile della questione delle colonie per conto dell'Anp. Secondo Doughlas, diversi bulldozer stavano lavorando nell'area a ovest del villaggio di Urif (sud-Nablus), che confina con la colonia abusiva di Yitzhar....(leggi tutto)

SEZIONE "REPETITA IUVANT"

 

 

QUESTO VIDEO E' STATO SALVATO SU NOSTRI EXTERNAL SERVERS PRIVATI E VERRA' COMUNQUE RIPUBBLICATO ALTROVE SE SARA' RIMOSSO DA YOUTUBE

G.C.M.

AGGUATO E SPARATORIA AI DANNI DI

LAVORATORI PALESTINESI A GAZA


Israeli soldiers ambush Palestinian workers

in northern Gaza

Palestinian Information Centre - 02/10/2010

...leggi l'articolo in lingua originale inglese con traduttore multilingue...

 
 
 
 
 

Pagine  e  articoli  più  recenti

 
 

Do yourself and your family a favor...
Don't Fall into the Sheeple Pit...

TURN OFF YOUR TELEVISION!
Ignore the TV Media
Investigate 911

Fai un favore a te stesso e alla tua famglia...

Non cascare nelle trappole per pecoroni...

Spegni la televisione!

Ignora i media televisivi

Investiga sull'11 settembre

www.TerraSantaLibera.org

Tutte  le  notizie  e  articoli  contenuti  in  questo spazio sono liberamente riproducibili, 

purchè  citando  le fonti  (anche questa), 

gli autori,  i traduttori   e  tutti  i  links :

informazione  e  controinformazione  devono  essere  

libere  e  alla  portata  di  tutti 


web-project by Filo De Fero

ANNO   VI

Sunday, 23. January 2011

data ultimo aggiornamento

.

www.WebNostrum.com

quartier generale e

punto di riferimento

per chi sostiene

responsabilmente

il Diritto alla Libertà d'Informazione, Cronaca ed Espressione in Rete.

UNISCITI A NOI

Tutti gli attacchi della lobby capeggiata da F. Nirenstein,

 i testi, i video, gli audio,

delle diffamazioni su

www.WebNostrum.com

 

 

Voice of Palestine

Aggiornamento Quotidiano

ULTIME 10 NEWS

 

This webpage uses Javascript to display some content.

Please enable Javascript in your browser and reload this page.

Daily News

نحن نسعى المترجمين المتطوعين

PAGINE EXTRA

I negoziati della resa finale


Chi c'è dietro Al Qaed?


Isole Fiji per i palestinesi


Shlomo Sand : uno stato ebraico o uno stato democratico?


Il Golfo si arma contro Teheran


Mosca si sottrae agli impegni contrattuali: niente più missili difensivi all'Iran?


Il fondamentalismo ebraico religioso nel mainstream


Scandalo Sakineh



La signora Sakineh Mohammadi-Ashtiani ha drogato il marito e lo ha fatto uccidere nel sonno dal suo amante, Issa Taheri... e la legislazione iraniana contemporanea non prevede la lapidazione...


Irlanda del Nord: Real Ira è pronta a colpire banche e banchieri di Londra


Sessanta miliardi di armi Usa verso l'Arabia Saudita


La guerra mediatica


Anp: “No a Israele come Stato ebraico”


Castro a Iran,basta negare olocausto


E' stata Goldman Sachs a scatenare la guerra alimentare mondiale?


Strage di Bologna: Carlos rilancia la pista della Cia e del Mossad


Giornata mondiale di Qods: oggi a Teheran e nel resto del mondo milioni di persone marciano in sostegno alla Palestina

 

EXTRA PAGES

US Diseases Linked To Missing Israeli Scientist


WORLD BANK:ISRAELI CURBS STYMIE PALESTINIAN ECONOMY


Teresa Lewis, Mentally Disabled Woman, To Be Executed In Virginia This Month


Israeli national Mordechai Orian: the FBI says it is the largest human-trafficking case ever charged in U.S. history


Israeli head of alleged trafficking scheme arrested


Israeli charged with human-trafficking


Israeli nabbed in 'largest human trafficking case in U.S. history'


IDF document: “policy principle: separating Gaza from West Bank”


Gaza: power cuts put lives at risk


Iran Arms Itself and Warns That if Attacked It Will Respond With Global Attack


For a morally consistent boycott of Israel


US condemns Israeli politician-rabbi's call for Abbas to 'vanish'


BEYOND HIROSHIMA - THE NON-REPORTING OF FALLUJAH'S CANCER CATASTROPHE


Rabbi condemns statement by 'Chief Rabbi'


World Water Week podcast: 90% of water in Gaza not safe to drink


The lowest form of military aggression


Israel displaced dozens of children and their families last August


Israeli government to deport 400 children


Israel seeks to halt Russian arms sales to Syria


Gazans get addicted to painkillers


Russia honors commitments to Syria


Netanyahu spells out conditions for peace deal

 

pages plus 

Suivre la colonisation israélienne en Cisjordanie sur iPhone


Un Israélien à la tête du plus grand réseau de trafic humain de l'histoire des États-Unis

.

Betlemme : ingresso

VIDEO-Film completo :

IRON  WALL

"IL MURO DI FERRO"

 

LIBANO

a cura di Siro Mazza

 

CORSI DI LINGUA ARABA


Riconosciuti Ministero Istruzione

e Università della Ricerca

 

CORSI di ARABO

 القُدس الأرض المقدسة

 

 

.

 

SIGNORAGGIO E USURA

(archivio testi/video)

(archivio testi/video)

SIGNORAGGIO E USURA

 

IL VIDEO CHE NON

DOVETE VEDERE:

SOLDATI USA UCCIDONO

VECCHIO IRAKENO

 

VIDEO d'epoca: Palestina Pre-Sionista

SCHIAVISMO ED EBREI nella storia

(fonti storiche ebraiche)

VIDEO: RABBI COLE: dovete SUCCHIare DURANTE LA CIRCONCISIONe...
NO! alla guerra USA/IRAN

"Crisi finanziaria internazionale

ampiamente voluta dalla israel lobby"

EBREI  CONTRO  SIONISMO

Pagliara cita Lobby Ebraica

Spie assassine 1 & 2
Chabad Lubavitch

Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni contro Israele  - no 729 code

PER NON DIMENTICARE GAZA

VIDEO: To Shoot an elephant

Al Aqsa Intifada

Le voci delle madri di Gaza

Craxi e l'OLP: "La lotta armata dei palestinesi è legittima"

ConferenzA di BOLOGNA : VIDEO & solo/AUDIO

Rabbino di Brooklyn trafficante in organi umani

I FARISEI, OGGI COME IERI, USURAI E TRAFFICANTI MAFIOSI

The Protocols of the Learned Elders of Zion

23/07/2009:  Direttore Museo Olocausto, membro Lega Anti-Diffamazione (ADL/B'nai B'rith) arrestato per oltre 23 video pedofili

Dozzine di politicanti, rabbini e investitori ebrei arrestati nel New Jersey con l'accusa di traffico di organi umani

Ucraina: altri 8 israeliani sono stati accusati di traffico d'organi

Gaza: Rimuovere l'assedio, dare una possibilità di vita

L’Italia chiamò: i soldati denunciano l’uranio impoverito

Guardian: Gaza, nessun diritto alla vita. Collabora o muori.

ALLE ORIGINI DEL TERRORISMO SIONISTA + VIDEO

La morte di un malato palestinese porta a 392 il numero delle vittime dell’assedio a Gaza

crisi pianificata per controllo delle masse

LA PACE È IRRAGGIUNGIBILE ?
L'UOMO DIETRO BARAK OBAMA (1)

L'UOMO DIETRO BARAK OBAMA (2)

VIDEO: Sylvia Stolz Speaks Shortly Before her Trial

SUD ITALIA, DAL 1861 COLONIZZATO

 

 

Questa è la home-page n. 33

vai alle home/pages antecedenti

32 31 30 29 28 27 26 25 24 - 23 22 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 109 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - 1a - 1b

 
Indagine Antisemitismo Nirenstein

LA QUESTIONE SIONISTA

E IL VICINO ORIENTE

Cronache dell’anno 1921

La Friends of Israel Initiative e la Destra “giudeocristiana”

Una legittimità impossibile

STROMBAZZAMENTI PROPAGANDISTICI 

E TRAGICA IMPIETOSA REALTA'

Mirian Cotton intervista Gilad Atzmon: parlando di sinistra, Islam, lobby israeliana, Chomsky...

ETNOGENESI  DEL  POPOLO  EBRAICO
Avraham Burg, ex-Presidente Knesset: Israele è il ghetto sionista

SENTENZA DI UN TRIBUNALE ITALIANO: si può criticare la politica dello Stato di Israele, la sua natura di Stato coloniale, il suo uso strumentale del cosiddetto Olocausto a fini di oppressione del popolo palestinese

AL CONTRARIO: Condannati per aver diffuso idee di discriminazione razziale nei confronti dello Stato d’Israele.

Dal mare di Gaza una lezione per l'Europa
Fiamma Nirenstein (1) denuncia, è Emergenza Battute nei Blog
Cara Fiamma Nirenstein (2), vogliamo la libertà anche per i blog sionisti

"Valuta, lavoro e decadenze"

Ezra Pound - libro completo in 5 parti

Omelie contro gli ebrei" 

di San Giovanni Crisostomo

PDF  book (840 KB)

Guida completa all'uccisione dei non-ebrei

“Existence denied: dal checkpoint al machsom” (mostra fotografica)

Il deprimente spettacolo degli

“amici della Palestina”

Comunicato delle organizzazioni EU a sostengno della causa palestinese

Comitato per l'abrogazione

della legge 194 (petizione)

Ex diplomatici tedeschi: stop a sostegno incondizionato di Israele

"Il Governo Mondiale Ebraico" (formato PDF)

18 capitoli sul blog di Dagoberto H. Bellucci

Per ordine di Dio Signore

 

62 anni colonialismo sionista

62 anni Nakba palestinese

 

12 maggio 1948

Membri dell'Haganah espellono arabi

E' PULIZIA   ETNICA

Tra il 1947 e il 1948 vennero cacciati dalle loro case e terre 750.000 palestinesi.

Oggi essi sono 5 milioni di profughi.

 

Solo quando  appariranno con chiarezza i progetti occulti del folle messianismo spurio sionista, tutti comprenderanno a fondo il pericolo verso il quale l'umanità intera sta andando incontro (ndr)


APPROFONDIMENTI:

quaderni storici sulla Palestina

"NAKBA"

La tragedia del 1948

a cura di Angela Lano

e Jacopo Falchetta

Edizioni Al Hikma

@

 

 

SALVA VITE, NON FINANZIARE IL WAR-BUSINESS ISRAELIANO

(clicca sulla foto)

se il codice a barre sul prodotto riporta il numero

729


NON comprate

(vai alla pagina dei prodotti)